crowdfunding

Potrai contribuire alle prossime produzioni con una donazione libera o scegliendo fra le tante ricompense pensate per te. Siamo sulla piattaforma Produzioni Dal Basso e fino al 17 Novembre 2020 raccoglieremo fondi a sostegno dei costi di produzione del nostro primo ALBUM, dei costi per L'UFFICIO STAMPA e BOOKING, per la produzione della DATA a TEATRO di presentazione dei brani e per la produzione del VIDEOCLIP del singolo che lancerà il progetto.

 

CURIOSITA'

 

Il crowdfunding (termine inglese, da crowd, "folla", e funding, "finanziamento"), in italiano finanziamento collettivo, è una pratica di micro finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.

 

Molti ritengono che il crowdfunding moderno sia una rielaborazione di pratiche storiche risalenti al Settecento e all'Ottocento.

Tra la fine del Settecento e la prima metà dell'Ottocento lo scrittore irlandese Jonathan Swift ispirò gli Irish Loan Fund, degli istituti collettivi di microcredito che combattevano la povertà del popolo irlandese. Alla fine dell'Ottocento la rivista The World, di proprietà di Joseph Pulitzer, lanciò una raccolta di fondi dal basso per finanziare il piedistallo e l'installazione della Statua della Libertà, dopo che il Comitato preposto era riuscito a raccogliere solo 150 000 dei 300 000 dollari necessari.

 

( fonte Wikipedia )

CROWDFUNDING E MUSICA

 

La prima campagna di crowdfunding della storia musicale è stata lanciata dalla band anglosassone Marillion.

Nel 1997, il gruppo musicale prog rock, non potendo sostenere le spese per il tour in Nord America, si rivolse ai fan avviando una raccolta fondi online, con la quale raggiunse la cifra di 60.000 Dollari.


Nel 2001, i Marillion scelsero di ripetere l'esperimento per finanziare la realizzazione del loro nuovo disco, inviando una email ai 6.000 fan di cui avevano un indirizzo di posta elettronica. In sostanza, chiesero ai fan se fossero stati disposti ad acquistare l'album dodici mesi prima che fosse prodotto.

VENNERO RACCOLTI PIU' DI 12.000 PRE-ORDINI 

Il denaro servì a scrivere e registrare l'intero album. Così, tra la fine degli anni Novanta ed i primi anni Duemila, nacque il crowdfunding nelle produzioni musicali.

( fonte Crowd-Funnding )

© 2019 MALISANGU. Proudly created with Wix.com